Compro Oro Perugia

Quotazione Oro

La quotazione oro al grammo non è affidabile. Spesso vendono scritte valutazioni alte solo per ingannarti. Qui trovi un video che spiega il perché. Sotto trovi la vera valutazione dell’oro puro espresso dai mercati.

quotazione oro in tempo reale

Il valore è espresso in euro e si riferisce al prezzo per l’oro nuovo. La massima valutazione possibile a Perugia la trovi da noi.

Il grafico si riferisce al prezzo dell’oro nuovo al chilogrammo.

Il grafico si riferisce al prezzo dell’oro nuovo al chilogrammo.

Perché non scrivete il prezzo al grammo per l’oro usato?

Abbiamo constatato che l’unico modo per dare una valutazione è analizzare l’oro, vedere il titolo effettivo, pesare calcolando eventuali pietre, considerare la presenza di pietre preziose, il resto è pubblicità ingannevole del prezzo oro.

In televisione, sui giornali e sulle radio si sentono dei prezzi al grammo impossibili da fare, servono solo ad attirare le persone alcune delle quali credono senza verificare. In realtà come molti documentari hanno dimostrato, ad esempio Striscia la Notizia, il prezzo che questi negozi facevano era bassissimo.

Qui trovi la quotazione dell’argento.

Visitaci ed ottieni una valutazione gratuita e precisa del tuo oro e argento.

Nei nostri negozi Oro Migliore troverai
la massima trasparenza ed il prezzo più alto.
VIENI A SCOPRIRLO.

Ci puoi trovare a:

Via XX Settembre, 92 – Perugia (PG) 06124
Telefono: 075 3725713 – Cellulare: 331 5406202
Via Sacco e Vanzetti, 23 – Magione (PG) 06063
Telefono: 075 3723221 – Cellulare: 331 7308496

Fixing significa “fissare” ed è il termine utilizzato per indicare l’atto con il quale è fissata la quotazione oro ufficiale sul mercato di Londra. La quotazione infatti è definita a Londra due volte al giorno sin dal 1919. Sono cinque, gli istituti bancari che determinano il prezzo dell’oro (Scotia Mocatta, HSBC, Deutsche Bank, Barclays e Société Générale). La quotazione determina il valore del metallo che è utilizzato dagli operatori del settore, ivi compresi i negozi di vendita e acquisto dell’oro usato.

La London Bullion Market Association (LBMA) è il luogo dove avvengono le quotazioni giornaliere dell’oro. Queste si basano su diversi fattori, tra i quali il rapporto tra domanda ed offerta. La quotazione fissata dalla LBMA è pubblicata due volte al giorno e più precisamente alle 10:30 e alle 15:30. La quotazione oro è indispensabile per avere un punto di riferimento per tutte le transazioni commerciali dell’oro (materiali e virtuali).

Le quotazioni sono disponibili per l’oro a 24k (carati), ma anche per carature inferiori. In oreficeria, indicativamente, si adotta l’oro a 18k, un oro legato ad altri metalli preziosi per affinarne e migliorarne la resistenza, la durezza e la lavorabilità. In Europa la caratura più diffusa per i gioielli è infatti quella a 18k, ma in altri paesi si fa riferimento anche a diverse carature. Nei paesi arabi, ad esempio, è utilizzato l’oro 22 o 24k, più raro, ma non impossibile da trovare. Esistono anche carature più basse corrispondenti a 9, 12, o 14 carati.

Quotazione Oro: cos’è la caratura

Sicuramente la caratura è uno dei fattori che determina la quotazione dell’oro. Il 24k indica l’oro puro, mentre il 18 carati significa che il prezioso contiene 18 parti di oro puro su 24. Volendo esprimere la proporzione nel sistema decimale, l’oro 18k è una lega composta da 750 parti di oro puro su 1000. Le 250 parti rimanenti sono composte da altri metalli, come: rame, argento, platino, ecc… La caratura quindi indica la purezza delle leghe auree, quindi quantifica le parti di oro puro in una lega su base 24/24.

quotazione oro

Compra oro e Banca d’Italia

La compravendita di oro usato è un mercato in forte espansione. L’oro è considerato un bene “rifugio”, perché il suo valore non cala mai in modo drastico, come avviene invece per molti altri beni. Il prezzo dell’oro sale e scende come qualunque altro valore, ma le oscillazioni sono spesso irrisorie e mai brusche e repentine.

Il giro d’affari che ruota attorno all’oro è molto redditizio, sia per chi compra, ma anche e soprattutto per chi vende. Quello che è veramente importante però è riuscire a trovare un compra oro che valuti onestamente l’oro che gli viene proposto. Purtroppo non è così facile come si può credere. La maggior parte dei compra oro attirano l’attenzione dei clienti proponendo una quotazione oro davvero spropositata. Prezzi di acquisto molto alti ed allettanti, per invogliare i clienti a recarsi da loro e stringere affari.

 

Alla fine però, il prezzo proposto non si rivela mai essere veritiero e soprattutto vantaggioso per il venditore. Questo perché sono addotte molte banali scuse che alla fine portano un sostanziale svantaggio al cliente. La sicurezza di avere a che fare solo con veri professionisti del settore si ha rivolgendosi esclusivamente ai negozi iscritti alla Banca d’Italia.

Si tratta di professionisti regolarmente registrati nell’elenco dei soggetti che esercitano in via professionale, per conto proprio o di terzi, il commercio dell’oro come definito dall’articolo 1, comma 1, della Legge 17 gennaio 2000, n. 7.

 

Acquisto e vendita oro in via professionale

Affinché un compra oro possa iscriversi alla Banca d’Italia per esercitare legalmente il commercio dell’oro, l’attività deve rispondere a determinate qualifiche. Sono ritenuti commercianti professionali quelli che operano per proprio conto, o per conto terzi, in oro da investimento e in altro materiale d’oro.

 

L’oro da investimento  è l’oro in forma di lingotti o placchette di peso accettato dal mercato dell’oro, ma comunque superiore ad 1 grammo, di purezza pari o superiore a 995 millesimi, rappresentato o meno da titoli. Sono inoltre considerati come oro da investimento anche le monete d’oro di purezza pari o superiore a 900 millesimi, coniate dopo il 1800.

 

Per altro materiale d’oro invece si intende quello diverso da lingotti, placchette e monete ed è invece ad uso prevalentemente industriale, sia in forma di semilavorati di purezza pari o superiore a 325 millesimi, sia in qualunque altra forma e purezza.

quotazione oro

Requisiti

 

La Banca d’Italia riconosce come professioniste nella compravendita di oro i soggetti che rispondono ai requisiti previsti dell’art. 1, comma 3, della Legge 17 gennaio 2000, n. 7:

·      forma giuridica: spa, di società in accomandita per azioni, S.r.l. società cooperativa, aventi in ogni caso capitale sociale interamente versato non inferiore a quello minimo previsto per le società per azioni;

·      oggetto sociale che indichi l’attività del commercio di oro

·      possesso, da parte dei partecipanti al capitale, degli amministratori e dei dipendenti investiti di funzioni di direzione tecnica e commerciale, dei requisiti di onorabilità previsti dagli articoli 108 e 109 del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, emanato con Decreto Legislativo 1° settembre 1993, n. 385 e dai Decreti attuativi del Ministero del Tesoro nn. 516 e 517 del 30 dicembre 1998.

 

Quotazione Oro Netta

La migliore quotazione oro ottenibile è quella che il negozio rilascia al cliente sul momento, ma soprattutto una quotazione netta comunicata solo dopo aver valutato i gioielli. La valutazione deve essere fatta analizzando effettivamente il monile, il gioiello o l’oro consegnato, pesando, calcolando e considerando la presenza di eventuali pietre preziose.

Esistono moltissime qualità di oro: rosso, giallo, verde e bianco. L’oro rosso 18 kt è una lega nella quale sono presenti 750 parti di oro puro (giallo) e 250 parti di rame e 250 parti di argento. L’oro giallo 18 kt è il più usato, ed è formato da 750 parti di oro puro unite a 166,66 parti di argento e 83,33 di rame. Quello verde, detto anche etrusco, si ottiene fondendo insieme sempre 750 parti di oro puro con 250 parti di argento puro. Infine l’oro bianco non esiste in natura, ma è una lega

creata dall’uomo, per ottenere questo richiestissimo colore al titolo sempre 18 kt. È formato dalla fusione di 750 parti di oro puro con 250 parti di nichel puro. Rivolgersi ad esperti professionisti del settore che sappiano conoscere e riconoscere tutte le varie tipologie di oro esistenti, nonché diamanti e pietre preziose è sicuramente una garanzia aggiuntiva per avere una quotazione oro reale, veritiera e sicura.

WhatsApp chat